sabato 6 aprile 2013

Mezzo Giorno

Stamattina,dopo una passeggiata sotto un sole finalmente primaverile,sono rientrato ed ho cominciato a mettere un po di ordine tra le mie cartelle infinite.Ho ritrovato questo schizzo a penna che ho sempre tentato di colorare,ma mai con la pazienza necessaria.Essendo uno schizzo preparatorio per una tavola,non aveva i contorni ben delimitati,e quindi ogni tentativo di riempimento di colore risultava vano perchè riempiva altri campi.Avrei potuto rifarlo "ben curato " ma,a parte la pigrizia, vuoi mettere il piacere di disegnare male.
Anche il nome era diverso,lo avevo chiamato "oggetti-va-mente",con l'intento di farne una serie.Boh.

" Ciò che nella vita è gesto,movimento,carattere,espressione degli esseri
 viventi e collocazione degli oggetti,nell'opera d'arte diventa linea "
F. Bracquemond - Du dessin et de la couleur - 1885


6 commenti:

  1. Sembra il quadro di una bella vita.
    FG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai uno spirito di osservazione notevole!
      E' il quadro di un anno sabbatico ( strameritato !),quello
      appena trascorso,e la scena dopo lo scooter era un bancomat...
      Lo vorrei prolungare all'infinito,ma il bancomat non è "nitido" come prima...DDD
      vedremo...

      Elimina
  2. Sai cosa ? Un giorno piacerebbe anche a me "dipingere" il mio anno sabbatico..il disegno trasmette tanta serenità, e sono certa che racchiude a pieno il tuo stato d'animo..il tuo sentire e il tuo sentirti..
    Un abbraccio Giovanni :) Ti auguro un piacevole e appagante sabato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che tu lo possa fare e "fotografare"...:)Si,sono sempre stato fondamentalmente "sereno",seppure con un'irrequietezza "genetica",ma quest'anno è stato particolare.
      Grazie! abbracci e besitos :)

      Elimina