martedì 12 marzo 2013

Dolly del mare profondo, figlia di minatori, si leva le scarpe e cammina sull'erba insieme al figlio del figlio dei fiori.

...ed anche un principio di tristezza in fondo all'anima









9 commenti:

  1. ..tristezza ??? perché ??
    ..ma altra cosa che vorrei sapere è chi ha preparato le treccine, il cappellino e la borsetta per Barnie..accessori semplicemente fantastici !

    Buon pomeriggio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nessuna tristezza !!! Se proprio c'è,è in fondo...:)
      ...il merito degli accessori è tutto di D.,anche Lei "innamorata" della "simpatica canaglia" (sic!)...grazie a nome di D.e di B!

      Elimina
    2. ..e besitos da me ..:)

      Elimina
    3. Mi raccomando..dobbiamo essere felici..o almeno sforzarci di esserlo..il tempo perso a piangere non ce lo restituisce nessuno ! E poi, con un amico come Barnie, non puoi essere triste ;)
      D. è stata bravissima !
      Baci a te !

      Elimina
    4. Verissimo...e poi con Barnie e Altri che,in fondo,lo fanno "vivere",è davvero difficile essere tristi;)
      D.è bravissima!
      Ciao

      Elimina
    5. Che meraviglia ricordare Fabrizio e vederlo accompagnato dalle tue immagini!
      Grazie mio caro Badit!

      Elimina
    6. Stamattina ascoltavo "L'uccisione di babbo natale" versione Mannoia - De Gregori ed ho pensato che "si intonavano" alle foto...
      Besitos!

      Elimina
  2. Manca il cannone e poi Barnie è piazzato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è detto che non se lo sia sparato :)

      Elimina